Bonus internet 2022

da | Apr 4, 2022 | Agevolazioni, Soldi

Il Voucher Connettività Imprese (c.d. “bonus internet”) si rivolge alle aziende per abbonamenti di banda larga a supporto della digitalizzazione dell’impresa.

Chi?

I destinatari sono le micro, piccole e medie imprese (ovvero aziende con un numero di dipendenti al di sotto dei 250) regolarmente iscritte al Registro Imprese.

Ogni beneficiario può godere di un solo voucher, che non viene  riconosciuto nel caso in cui si operi un mero cambio di operatore senza effettivi vantaggi prestazionali.

Quanto?

Il valore del voucher dipende dalle caratteristiche della connettività e dagli incrementi di velocità di connessione rispetto alla situazione precedente.

Si va da un contributo minimo di 300€ (per contratti della durata minima di 18 mesi) ad un massimo di 2.500€ (per abbonamenti ad internet a velocità in download da 30 Mbit/s ad 1 Gbit/s – e superiori – di durata pari a 18 o 24 mesi).

Come?

Le imprese possono richiedere il voucher ad uno qualunque degli operatori accreditati, fino ad esaurimento delle risorse e, comunque, non oltre il 15 dicembre 2022.

L’attuazione dell’intervento è affidata ad Infratel Italia S.p.A..

Per approfondire

Qualche link per approfondire:

https://www.mise.gov.it/index.php/it/per-i-media/notizie/it/198-notizie-stampa/2043201-da-domani-1-marzo-al-via-il-piano-voucher-per-le-imprese

https://bandaultralarga.italia.it/scuole-voucher/progetto-voucher-fase-ii/

https://www.mise.gov.it/index.php/it/incentivi/comunicazioni/voucher-connettivita-imprese

Se vuoi approfondire

b-easy è la libreria di corsi online che ti aiuta a far crescere il tuo business consapevolmente.

Letture consigliate

Bonus partite Iva 2022

È stato confermato per il 2022 e il 2023 il "bonus partite Iva" (ovvero Indennità Straordinaria di Continuità Reddituale e Operativa - Iscro), destinata ai professionisti iscritti alla gestione separata INPS. Chi può fare richiesta? I requisiti sono: avere una partita...

MISE: Investimenti sostenibili 4.0

A partire dal 18 maggio le micro, piccole e medie imprese italiane potranno richiedere incentivi per realizzare investimenti innovativi legati a tecnologie 4.0, economia circolare e risparmio energetico, al fine di favorire la trasformazione digitale e sostenibile di...

Criptovalute – le persone fisiche

Proviamo a scrivere questo articolo su un argomento non semplice perchè, al momento, in Italia non esiste una normativa fiscale ad hoc. Per parlare di fisco e criptovalute bisogna far riferimento a risoluzioni, interpelli e istruzioni, con le conseguenti...

Inizia ora a far crescere il tuo business

Scarica la guida gratuita di b-garage. Iscriviti alla newsletter per ricevere la guida gratis e leggere gli aggiornamenti dal nostro blog e dai nostri corsi. Non inviamo mai spam e non diamo il tuo indirizzo a terzi.
Share This