Uso del contante dal 1° gennaio 2022

da | Dic 9, 2021 | Soldi

Dal 1° gennaio 2022 il limite per le operazioni in contanti (ora di 1.999,99 euro) si riduce a 999,99 euro, sempre salvo abrogazioni o proroghe dell’ultimo minuto.

Rimangono le regole già in vigore, cambiando solo l’importo del limite, quindi, ad esempio:

  • è possibile suddividere il pagamento tra contanti e mezzi tracciabili. Si può, ad esempio, per un’operazione di 1.500 € incassare fino a 999,99 € in contanti e con bonifico il residuo.
  • è possibile utilizzare i contanti per pagamenti di rate di importo inferiore al limite. Infatti, nelle operazioni che prevedono pagamenti rateizzati (per cui si deve avere uno specifico contratto o accordo firmato) si può incassare più di 1.000 € totali in contanti, se le singole rate sono inferiori. È importante, comunque, fare molta attenzione: la pattuizione non deve essere fatta per aggirare la legge.
  • è possibile dividere il valore complessivo di una vendita in “quote” di importo inferiore a 1.000 Euro (si tratta ad esempio dei casi per “lista nozze”, “lista compleanno”, “lista regalo” ecc). Il bene/servizio ha un valore superiore ai 1.000 Euro, ma viene pagato da molti di soggetti con quote inferiori. Il frazionamento deve però sempre risultare da un contratto sottoscritto dalle parti.

Le sanzioni per la violazione della norma sono particolarmente elevate.

Se vuoi approfondire

b-easy è la libreria di corsi online che ti aiuta a far crescere il tuo business consapevolmente.

Letture consigliate

L’acconto Iva

Entro il 27 dicembre si deve versare l'acconto IVA per l’anno in corso. L’acconto va versato utilizzando il modello F24, senza applicare alcuna maggiorazione a titolo di interessi, utilizzando i codici tributo: 6013 per chi versa l'Iva mensile 6035 per chi versa l'Iva...

Aggiornamento sull’esonero dei contributi 2021

Abbiamo già parlato della possibilità prevista per il 2021 di accedere all'esonero parziale dal pagamento dei contributi in questo articolo. La possibilità era prevista per: gli iscritti alle Gestioni previdenziali INPS; i professionisti iscritti alle casse di...

PIANIFICARE PROGRAMMARE CONTROLLARE: come?

Fondamentale per il successo di un'attività (piccola o grande che sia) è l'attività di pianificazione, programmazione e controllo. Qui ne abbiamo già parlato. Approfondiamo ora cosa significa: PIANIFICARE? “Non esiste vento favorevole per il marinaio che non sa dove...

Inizia ora a far crescere il tuo business

Scarica la guida gratuita di b-garage. Iscriviti alla newsletter per ricevere la guida gratis e leggere gli aggiornamenti dal nostro blog e dai nostri corsi. Non inviamo mai spam e non diamo il tuo indirizzo a terzi.
Share This